Un nuovo inizio?

18 marzo 2012

Se sia o meno un nuovo inizio, ve lo dirò fra un po’ di tempo. Per ora, mi accontento di aggiornare alla versione 3.3.1 di WordPress.
(ero fermo tipo alla 2.5…)

Ti ricordi?

21 dicembre 2011

Ti ricordi i bei tempi in cui su questo blog c’era gente che scriveva e gente che commentava? E si scriveva tanto, o poco, o a tratti, ma si scriveva. E nonostante le cagate, tutto andava avanti.
Torneranno quei tempi?

La nuova Strada in salita

10 luglio 2010

Ho intenzione di intensificare un po’ le pubblicazioni. Ci ho pensato a lungo e, visto che scrivo sempre meno, ho pensato che o mi do una mossa o la pianto qui e campo di soli Twitter, FriendFeed & Tumblr. Prima di piantarla, direi che potremmo almeno tentare di scrivere qualcosina in più, no? A chiudere bottega c’è sempre tempo e poi non mi sento ancora pronto ad abbandonare questa mia creaturina.
Per aumentare il numero di post, pensavo però di chiedere consiglio ai quattro gatti-amichetti soliti che bazzicano su queste pagine. Cosa scrivere su Lastradainsalita?
Pensavo di rendere settimanali alcuni post che avevo pubblicato tempo fa:

  • Week News, un post contenitore che riassume tutte le news della settimana. Sì, ma quando pubblicarlo? Alla domenica? Al venerdì? Al lunedì?
  • Recensioni, almeno una a settimana, magari facendo la summa dei libri del mese su Anobii, dei film e dei fumetti visti.
  • Un raccontino a puntate come ai bei tempi? Magari finire quel “Ventennio” che sembrava essere partito così bene e di cui Hytok attende ancora una conclusione?
  • Up & Down. Ne sto preparando uno sui mondiali di calcio. Anche questo potrebbe diventare una rubrica settimanale. Lunedì?
  • Quattro rubriche, dunque, per quattro giorni. E nei restanti tre giorni, si può scrivere di altro: attualità, politica e quel che capita.
  • Una nuova veste grafica, che questa mi ha stufato.

Poi? Cos’altro? Si accettano suggerimenti.

Lo spam fa progressi

25 giugno 2010

Questo è il nuovo best commento degli spambot approdato su La strada in salita. Notare la conclusione di classe.

Ciao, grazie per la visita e il commento sul mio blog, il tuo blog è molto buono, ho sempre visitare adesso. buona giornata e un grande fine settimana. pompini.

Bando di concorso: crea il logo de “La strada in salita”

26 settembre 2009

L’AMMINISTRATORE DEL SITO “LA STRADA IN SALITA”

Premesso che

1. Il logo lì in alto attualmente in uso è quello di default del tema (quello col cuoricino, per capirci)
2. Il logo lì in alto fa cagare

Ritenuto necessario sostituire il logo lì in alto.
Dato atto che la sostituzione del logo era già stata annunciata da tempo

DETERMINA

1. l’apertura di un bando di concorso per il logo de “La strada in salita”
2. l’istituzione di un premio ancora da decidere per il vincitore del concorso
3. l’inutilità di una data di scadenza per il bando, visto che sicuramente non parteciperà nessuno

Ok le statistiche Alexa valgono poco ma…

8 luglio 2009

… Il mio blog oggi ha superato nella classifica Alexa uno dei siti per cui lavoro, proprio quel sito che mi dà un misero ma regolare stipendio mensile.
Le domande che sorgono sono tante:
1) Perché La strada in salita non mi frutta altrettanto?
2) Se il sito per cui lavoro è “peggio” di LSIS, come può pretendere di conquistare il mondo?
3) Non è che fra un po’ dovrò pagare per lavorare?

Ammettere i propri limiti

4 luglio 2009

Ditemi quel che volete, ma questo blog non riuscirà mai -neanche con il massimo impegno- a essere intimista.
E ci ho provato, eh. Ci ho provato davvero tanto, ma tutti gli sforzi sono finiti nella cartella bozze. Parti riusciti male in attesa di finire cestinati per sempre.
Mica si può avere tutto, no?

Pausa?

19 giugno 2009

In questo periodo, non è che non abbia niente da dire… È che fa così caldo che appena poso le dita sulla tastiera già inizio a sudare.