Ventennio #1 (titolo provvisorio)

27 novembre 2008

Qualcuno si ricorda dei racconti a scelta multipla? Quelli con Matteo Saltafossi vs. Silvio Berlusconi? Quelli che avevano il sondaggino a fine post? Alla conclusione di quel racconto m’era venuta l’idea per un altro filone di puntate, genere “thriller”, ma poi la voglia è venuta meno e il tutto è rimasto lì nell’angolino. Quello che avete davanti non è il thriller a scelta multipla (rimandato al 2009), ma qualcosa di diverso. Il sondaggio per questa puntata sarà limitato ai commenti, dalla prossima volta verrà integrato il poll tipico. Buona lettura.
[...]

Facebook 3 – ultima puntata

20 novembre 2008

Ok, mi sono convertito a Facebook, ce l’ho, lo uso con parsimonia e cerco di fare lo stupido (per quanto mi riesce) il meno possibile. Ma non è questo il motivo del post. Il motivo è un altro e ben più stupido.
Avete Facebook. Provate a cercare una vostra amica nel motore di ricerca. Fatto? Trovata?
Ecco… ora guardate bene la lista che vi è uscita. Notato nulla?
Già, la vostra amica, chiunque essa sia, è sempre la più brutta. C’è sempre un’omonima argentina dieci volte più gnocca, più bionda o più prosperosa… ma, no, non è quella la vostra amica, mi dispiace. La vostra amica è l’altra, purtroppo.

Star Trek

19 novembre 2008

“Ho girato il film pensando a quelli come me che non sono mai stati fan delle avventure di Kirk e compagni. Era impossibile pensare di non deludere i puristi, anche se ho messo grande cura nel ricreare quel tipo di immagine spaziale, so già che saranno in tanti quelli che avranno da ridire e che mi accuseranno di aver violato il sacro codice di Star Trek”.

Queste sono le recenti dichiarazioni di J.J.

Abrams in merito al nuovo film della quarantennale saga di Star Trek, in uscita il prossimo anno, di cui è autore e regista.

Personalmente non sono mai stato un appassionato della serie, come alcuni frequentatori di queste pagine, ma proprio perchè Abrams vuole avvicinarsi al grande pubblico merita (da parte mia) fiducia e, quindi andrò al cinema, a costo di addormentarmi in sala…
Tra l’altro Abrams ha anche dichiarato di non escludere un film di Lost dopo la fine della sesta serie…

Tumblr

13 novembre 2008

Sono tentato dai tumblr. Solo foto? Solo citazioni? Una delle due, o una via di mezzo. Ci penso e vi dico. Voi, intanto, dite la vostra.

Le avventure di Inter Bastiano e i suoi amici

12 novembre 2008

Amici vicini e lontani (ma soprattutto lontani), ecco finalmente in tutto il suo splendore la copertina del volume di “Le avventure di Inter Bastiano e i suoi amici”, realizzata dal sempreverde, sempiterno, sempatico e soprattutto sempre-talentuoso Spider-Ci. I testi, come ormai saprete, sono all’80% di Bianconiglio e al 20% miei.
Per chi fosse interessato, il libro è ufficialmente in prevendita fino a sabato sera (ore 23:59) al vantaggiosissimo prezzo di 11,00 € in quanto “spese-di-spedizione free” (cioè le spese di spedizione sono incluse ma a prezzo umano: l’incaricato, io, vi spedirà manualmente la vostra copia senza passare dai costosi corrieri de “il mio libro”).
Da domenica la raccolta sarà regolarmente disponibile e acquistabile presso “Il mio libro”, con un prezzo però lievitato a circa 16,00 € (e specifichiamo circa, ché poi scopriamo che è 15 e mi dite che faccio il furbetto) proprio a causa delle spedizioni.
Edit. Dimenticavo! All’interno ci sono anche tre illustrazioni di Spider-Ci!!!

Così, giusto per darvi un altro assaggino, pubblico anche l’indice [...]

Avatar…

10 novembre 2008

M’han clonato l’avatar!
Ok che cercando Deadpool su internet, il disegno del mio avatar compare in prima pagina, però… Uffa… Rode!
Pensavo di essere stato abbastanza “esclusivo” e invece ora siamo in due (o più) ad averlo uguale. :-(
Bisogna porre rimedio.

Era già nell’aria da un po’ di tempo, ma questa scoperta mi ha fatto accelerare la decisione:
cercasi nuovo avatar, facilmente riconoscibile, simpatico, unico e con la capacità di rimanere comprensibile anche se fortemente ridimensionato. Astenersi donne nude e perditempo.

Tiziano Ferro

9 novembre 2008

Premesse: l’Italia è afflitta da tanti mali; la canzone italiana è afflitta da tanti mali.
Senti parlare in giro e tutti criticano Berlusconi, eppure questo ha vinto le elezioni. Senti solo criticare C’è posta per te eppure fa tutte le settimane record di ascolti. Senti criticare la musica italiana, eppure in tv e in radio passano sempre la Pausini, Meneguzzi, i gruppi sfigatelli di emo e di… boh… sfigatelli, appunto, che per giunta vendono milioni di copie e vanno agli European Music Awards e cantano davanti a tutti sembrando quasi dei gruppi seri [tiro il fiato] peccato poi che facciano schifo.
Ecco, fatte queste 2 premesse, io devo spezzare una lancia pro-ferro. Tiziano Ferro A ME MI piace.
Sia chiaro, è uno sfigato pure lui, c’ha sempre il cuore a pezzi, è dilaniato dalla ragazza, “crolla tutto ed io son morto e nessuno se n’è accorto”, “ti chiamerò perché tanto non risponderai”, “ed ero contentissimo in ritardo sotto casa ed io che ti aspettavo”, “so come sono infatti chiedo perdono”, “Paola oh Paola”… Eppure io ritengo che Tiziano Ferro non sia il male assoluto. Mi sta simpatico e per giunta c’è decisamente di peggio.
C’è Laura Pausini “Per chiedere se ti avevo dato amore”, Paolo Meneguzzi “e mentre te ne vai non ti voltare sai e non piangere per copione dai”, i LOST “Io non lo so che cosa c’è qualcosa vive ancora dentro me”, i Finley “sembra impossibile ma non riesco a stare senza te” e tantissimi altri. Tizzy, meno male che ci sei tu. Ditelo tutti insieme.

Ma quante ne sa?

8 novembre 2008

Diego Cajelli ne sa tantissime. Dev’essere uno che se lo inviti a cena non vorresti più lasciarlo andare via. Tua moglie inizia a sbattere le pentole e a dire “Oh guarda, sono già le due!” ma tu fai finta di niente e per poterlo sentire ancora parlare gli diresti “Dai, ci facciamo un ultimo giro di limoncello?”, così, senza motivo, giusto per poter sentire qualche altro bell’aneddoto su complotti alieni e quant’altro.
Ok… prometto che sarà l’ultimo post su Obama, ma questo vale doppio. Leggetevelo!
Edit:che sfaticati che siete. Faccio che riportarvi il pezzo saliente:

Una settimana, dieci giorni prima della loro elezione, gli ultimi tre presidenti del Mondo in ordine di tempo, sono stati fotografati mentre fanno un gesto particolare. Molto particolare.
Ebbene, secondo i miei amici cospirazionisti si tratta del simbolo degli Illuminati.
Una sorta di “Tranquilli ragazzi, sto dalla vostra parte”.

Obama è uno skrull!

6 novembre 2008

Dopo Berlusconi, anche Obama! Ecco, bravi… avete consegnato il mondo agli skrull e siete ancora lì a festeggiare.
(Messiah Complex è il titolo dell’opera, gli X-Men non c’entrano)