I blog di Repubblica.it

13 gennaio 2007

Tra tutti i “blog di repubblica.it” delle grandi firme, non ce n’è uno che si salvi.
O pieni di spam, o senza “approccio tecnico” (tipo dividere gli articoli per categoria…), o addirittura senza contenuti e/o pieni di errori ortografici. Se gli errori possono essere tollerati in un post di un comune mortale, mi fanno imbestialire non poco se li vedo scritti da “autorevoli” giornalisti del più importante quotidiano nazionale.

Lost – seconda stagione

13 gennaio 2007

lost_800x600.miniatura.jpg
(nessuna anticipazione rivelata)
Non ho resistito ad aspettare RAIDUE… mi sono portato avanti col lavoro.
Ho finito di vedere la seconda stagione e devo dire che, a differenza di tutti gli altri pareri che ho sentito, mi è piaciuta più della prima. Sarà forse che io raramente guardo un telefilm in televisione e che quasi sempre mi piace gustarmi le serie sul dvd, con i miei tempi, i miei rallentatori esasperanti e il gusto per i pause chilometrici.
Comunque sia, l’ho vista e l’ho apprezzata tutta d’un fiato in pochi giorni. Solo una piccola sosta di neanche una settimana a circa metà stagione per motivi di tempo.
La storia: la prima stagione finisce con questa botola che tanto ci ha fatto dannare negli ultimi episodi… Ora finalmente si saprà che c’è dentro (o chi c’è dentro).
Uhm… le novità della seconda stagione sono tante e non so fin dove spingermi con gli spoiler. Preferisco stare sul vago e non anticipare troppo.
Allora… ci saranno personaggi nuovi. E ci saranno DECESSI. E già queste sono due notizie (che a chi ha visto le puntate o ha fatto una minima ricerca su internet sono già obsolete da mesi).
Il season finale: Il finale di stagione è molto intrigante ma ovviamente chiude una porta e apre un portone, tre finestre e due abbaini.
I personaggi nuovi saranno diversi ma uno ve lo posso rivelare subito perché tanto compare al primo minuto del primo episodio. Desmond! Entrato direttamente nella mia personale classifica dei personaggi più yeah dell’isola, assieme a Sayid e Locke.
Si saprà quindi cosa c’è sotto la botola, sapremo quel che succede ai fuggitivi sulla zattera e… (vabbé lo dico, tanto anche questo lo sanno quasi tutti e si scopre quasi subito) scopriremo cosa è successo ai passeggeri della coda dell’aereo.
10